15 ottobre 2007

FELICE CHI è DIVERSO...


Felice chi è diverso
essendo egli diverso.
Ma guai a chi è diverso
essendo egli comune

Sandro Penna